Controllo impianto esterno

Gli interventi sull’impianto esterno fino al contatore sono realizzati a cura di Salerno Sistemi che ne sopporterà gli oneri, salvo il caso che lo stesso impianto non sia stato realizzato dalla Società. In quest’ ultimo caso gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria per la parte insistente sulla proprietà privata ricadranno sul Cliente.
Il controllo dell’impianto esterno si può chiedere quando si ritiene che l’impianto presenta una concreta insufficienza funzionale.
Il controllo impianto sarà eseguito entro 5 giorni dalla data di ricevimento della richiesta. L’orario comunicato potrà eccedere massimo di 3 ore quello prefissato.
La Società contatterà il cliente per fissare un appuntamento che sarà concordato con il nostro personale.

a) Dati da comunicare
Indicare chiaramente il proprio nominativo, l’indirizzo completo del luogo dove si richiede l’intervento e un recapito di telefonia fissa.

b) Costi da sostenere:
I lavori eseguiti potrebbero comportare eventuali costi a carico del richiedente. Il calcolo viene fatto a consuntivo e l’importo, se dovuto, può essere addebitato sulla prima fattura utile successiva.
Se l’intervento eseguito è di interesse condominiale, gli eventuali costi saranno addebitati nella Fattura che la Società invierà a mezzo posta all’amministratore protempore o altro referente in caso di assenza del condominio.