Modifica impianto

Sono interventi tecnici che il Cliente può richiedere o Salerno Sistemi può disporre, per adeguare il sistema di allacciamento all’impianto interno o quando l’impianto presenta una concreta insufficienza funzionale.
Salerno Sistemi riceve la richiesta e contatta telefonicamente il cliente per concordare il giorno e l’ora per il sopralluogo tecnico.
L’esecuzione del sopralluogo tecnico avverrà entro 30 giorni dalla richiesta.
Il preventivo sarà inviato, per posta, entro 3 giorni dalla data del sopralluogo e dovrà essere firmato per accettazione, pagato e restituito a Salerno Sistemi.
Sarà rilasciata o inviata copia quietanzata della relativa fattura.
Salerno Sistemi provvederà ad eseguire i lavori per modifica impianto entro 60 giorni dalla data del riscontro del pagamento del preventivo.

>> Scarica il Modulo Richiesta di Preventivo 

Attenzione:
La procedura cambia se le modifiche all’impianto riguardano:

1) Trasformazione di impianto centralizzato;
2) Spostamento del contatore nella stessa unità immobiliare.

a) Dati da comunicare:

  1. Luogo, indirizzo, presso il quale si richiede la modifica dell’impianto
  2. Indirizzo e recapito di telefonia fissa del cliente

b) Documenti da presentare:
Copia della concessione edilizia o dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà indicante gli estremi della concessione edilizia.

c) Costi da sostenere:
Saranno preventivati a norma di Regolamento di utenza e trasmessi al richiedente per gli adempimenti conseguenti.

d) Altri documenti richiesti:
In caso di delega – Delega e copia del documento di riconoscimento del delegante.

Scarica il Modulo Delega

Se il richiedente non è proprietario dell’immobile Nulla osta del proprietario e/o del condominio

Per i condomini
Verbale di nomina o dichiarazione sostitutiva attestante la qualifica dell’amministratore.

Per persone giuridiche, enti, associazioni
Delibera/verbale di nomina o dichiarazione sostitutiva di certificazione, Presidente/Amministratore/Tesoriere/altro con poteri di rappresentanza legale