Proroga del termine per la presentazione delle offerte – Procedura aperta per l’appalto di progettazione esecutiva e esecuzione lavori “Efficientamento e adeguamento dell’impianto di depurazione comprensoriale a servizio dell’area salernitana – 1 stralcio”

Si comunica che, giusta Determina del RUP n. 2 del 24/05/2019, il termine per la presentazione delle offerte è stato prorogato alle ore 12.30 del giorno 08/07/2019, anziché del giorno 31/05/2019, e la prima seduta pubblica di apertura delle offerte è stata fissata per il giorno 09/07/2019, alle ore 10.00 presso la sede della Stazione Appaltante, via Monticelli snc, Salerno.

La comunicazione di proroga dei termini è consultabile nella sezione Gare in corso – Procedure non telematiche dal 18 marzo 2019 del sito o cliccando su questo link.

Sospensione idrica programmata – lunedì 3 giugno – Via Tiberio Claudio Felice

Si comunica che, per eseguire interventi di manutenzione straordinaria in Via Tiberio Claudio Felice, si rende necessario sospendere l’erogazione idrica Lunedì 3 giugno dalle ore 15.30 alle ore 19.30, alle seguenti strade e traverse limitrofe:

  • Via Tiberio Claudio Felice da incrocio con Via Mecio Gracco a Via Firmo Leonzio
  • Via Noce

Sospensione idrica programmata Lunedì 3 giugno – Via Monticelli

Si comunica che, per eseguire interventi di manutenzione straordinaria in Via Monticelli altezza civico n° 2B si rende necessario sospendere l’erogazione idrica Lunedì 3 giugno dalle ore 09.00 alle ore 13.30, alla seguente strada e traverse limitrofe:

  • Via Monticelli di Fuorni civico 2 B

Sospensione idrica AD HORAS: 28 maggio 2019, Croce di Salerno

La AUSINO S.p.A. – Servizi Idrici Integrati ha appena comunicato per le vie brevi che dovendo ultimare i lavori all’impianto di rilancio idrico “Croce di Cava” è stata costretta a sospendere l’erogazione idrica dalle ore 06:00 del 28/05/2019 al serbatoio di Croce di Salerno.

Conseguentemente la sospensione comporterà la mancata erogazione alle utenze servite dalla Salerno Sistemi S.p.A. ed ubicate nella zona di

  • Croce di Salerno

Il ripristino del regolare esercizio per la rete distributiva servita dalla scrivente è previsto, in relazione, sia a quanto comunicatoci dall’Ausino circa le previsioni di ultimazione dei lavori di riparazione, che ai tempi di riempimento delle condotte, salvo imprevisti e compatibilmente con gli assorbimenti dell’utenza, nel corso della serata di Martedì 28/05/2019.

Sospensione idrica programmata – mercoledì 29 maggio Giovi via Incarto

Si comunica che nell’ambito degli interventi per la realizzazione della nuova rete idrica stradale e dei relativi collegamenti in Via Incarto, si rende necessario sospendere l’erogazione idrica Mercoledì 29 maggio dalle ore 09.00 alle ore 16.00, alle seguenti strade e traverse limitrofe: 

  • Via Incarto da incrocio con Via San Pio da Pietralcina/Casa de Rosa al civico n° 28

Sospensione idrica programmata Mercoledì 29 maggio – Via Torre delle Risaie

Si comunica che, al fine di eseguire interventi di manutenzione straordinaria in Via Torre delle Risaie, angolo “Rampa dei Longobardi”, si rende necessario sospendere l’erogazione idrica Mercoledì 29 maggio dalle ore 13.30 alle ore 17.30, alla seguente strada e traverse limitrofe:

  • Via Rampa dei Longobardi

Bonus idrico

Gentile Cliente,

La informiamo che l’ARERA con delibera n. 897/2017/R/idr ha introdotto il bonus sociale idrico con decorrenza 01.07.2018.
Gli utenti del settore idrico in condizioni di disagio economico potranno usufruire di uno sconto in bolletta attraverso il Bonus sociale idrico.

All’agevolazione potranno accedere tutti i nuclei familiari con Indicatore di situazione economica equivalente (Isee) inferiore a 8.107,50 euro, limite che sale a 20.000 euro se si hanno più di 3 figli fiscalmente a carico,  condizioni già previste per usufruire del bonus elettrico e gas.

La richiesta va presentata al proprio Comune di residenza (o ai Caf delegati dal Comune) congiuntamente alla domanda per il bonus elettrico e/o gas e, quando accettata, permetterà di usufruire di uno sconto in bolletta pari al costo di 18,25 mc annui (equivalenti a 50 litri al giorno, cioè il quantitativo minimo stabilito per legge per il soddisfacimento dei bisogni personali) per ciascun componente il nucleo familiare. Lo sconto verrà erogato direttamente in bolletta per chi ha un contratto diretto, mentre l’utente indiretto, cioè la famiglia che vive in un condominio e non ha un contratto proprio di fornitura idrica, riceverà il Bonus sociale in un’unica soluzione dal gestore del servizio idrico con le modalità individuate da quest’ultimo (ad esempio su conto corrente o con assegno circolare non trasferibile).

Con l’introduzione del Reddito di Cittadinanza (RdC) e della Pensione di Cittadinanza (PdC) (che è la denominazione che assume il Reddito di Cittadinanza per i nuclei familiari composti esclusivamente da uno o più componenti di età pari o superiore a 67 anni), istituito con DL 4/19 e convertito in Legge 26/19, sono state introdotte alcune novità anche a livello delle AGEVOLAZIONI per le famiglie economicamente svantaggiate:

1) È stato esplicitamente previsto che ai beneficiari del Reddito di Cittadinanza fossero estese le AGEVOLAZIONI relative alle TARIFFE ELETTRICHE e le AGEVOLAZIONI relative alla COMPENSAZIONE per fornitura di Gas naturale riconosciute alle famiglie economicamente svantaggiate;

2) È stato abrogato il Reddito di Inclusione – Carta Acquisti previsti dal D.Lgs 147/2017 all’Art. 9 comma 11.

3) Non è stato indicato NULLA relativamente all’estensione ai beneficiari di Reddito di Cittadinanza del Bonus Sociale Idrico;

Pertanto per il riconoscimento del Bonus Idrico ai beneficiari del RdC (Reddito di Cittadinanza) l’indicatore ISEE resta di 8.107,50 euro, come previsto dal DM 29 dicembre 2016 ed è decaduta l’estensione del Bonus Sociale Idrico ai beneficiari di Reddito di Inclusione o Carta Acquisti.

L’Autorità è intervenuta per le opportune modifiche ai Testi Integrati relativi alle Agevolazioni Tariffarie di Acqua (TIBSI) e Luce – Gas (TIBEG), emanando la Deliberazione 165/2019/R/com e con Determina DACU N. 01/2019 del 17.05.2019 ha aggiornato il “Modulo di nuova domanda o rinnovo di Bonus Sociale per il disagio economico” (Modulo A).

Modulistica:

Modulo A – Domanda Nuova o rinnovo

Allegato CF – Fac Simile composizione nucleo ISEE

Allegato D – Fac Simile Deleghe

Allegato FN – Fac Simile Famiglia Numerosa

Allegato H – Dichiarazione Sostitutiva di certificazione

modulo G – Domanda di Rinnovo Semplificata

 

 

Sospensione idrica programmata Mercoledì 22 maggio dalle ore 13.30 alle ore 20.30

Si comunica che, al fine di eseguire interventi di manutenzione straordinaria in Via Ennio D’Aniello, in Viale dei Pioppi ed in Viale degli Eucalipti si rende necessario sospendere l’erogazione idrica Mercoledì 22 maggio dalle ore 13.30 alle ore 20.30, alle seguenti strade e traverse limitrofe:

  • Via E. D’Aniello
  • Viale degli Eucalipti
  • Viale dei Pioppi
  • Viale Parco Sereno
  • Viale degli Olmi
  • Viale delle Querce
  • Viale del Bosco
  • Viale delle Acacie
  • Viale dei Tigli
  • Viale delle Tamerici

Sospensione idrica programmata – giovedì 23 maggio dalle ore 13.30 alle ore 20.30

Si comunica che, al fine di eseguire interventi di manutenzione straordinaria in Via Gradinata Alberto De Santis, si rende necessario sospendere l’erogazione idrica Giovedì 23 maggio dalle ore 13.30 alle ore 20.30, alle seguenti strade e traverse limitrofe:

  • Via Gradinata A. De Santis
  • Via Madonna del Monte
  • Via Spinosa
  • Via Indipendenza dal civico n°46 al civico n° 50
  • Via Benedetto Croce dal civico n° 40 al civico n° 90
  • Area Portuale – Molo trapezio – Molo 3 Gennaio – Molo R. il Guiscardo

15 maggio 2019 – Oggi l’evento conclusivo del Progetto “A Scuola di futuro – Salerno 2030”

Oggi, mercoledì 15 maggio 2019, alle ore 11.30 presso il serbatoio di Via Monticelli, alla presenza del Sindaco di Salerno, arch. Vincenzo Napoli, dell’Assessore alla Pubblica Istruzione dr.ssa Eva Avossa, dell’Assessore all’Ambiente e allo Sport dr. Angelo Caramanno, ha avuto luogo l’evento conclusivo del progetto “A Scuola di futuro – Salerno 2030”. All’iniziativa ha partecipato una rappresentanza delle scuole che durante l’anno scolastico hanno visitato l’impianto.

Il progetto è stato promosso dall’Assessorato all’Istruzione e all’Ambiente del Comune di Salerno e ha visto coinvolte le Scuole Primarie e Secondarie di 1° Grado e le Scuole Secondarie di 2° Grado di Salerno con la finalità di diffondere nel mondo della scuola le conoscenze necessarie per affrontare le problematiche ambientali.

Salerno Sistemi da sempre sensibile ai temi ambientali e di sviluppo sostenibile, è stata ben lieta di collaborare con il Comune di Salerno mettendo a disposizione il proprio impianto e le proprie risorse per far approfondire la conoscenza di un bene così prezioso come l’ Acqua.

Durante le visite, gli studenti hanno potuto vedere il più grande Serbatoio dove l’acqua giunge dalle sorgenti prima di essere immessa nella rete idrica a servizio della città. Nel serbatoio inoltre avviene la disinfezione per difendere l’acqua dai batteri e renderla limpida e pura e pronta per essere bevuta. Hanno potuto vedere come funziona un’autobotte, un autocarro con cisterna che si utilizza per trasportare l’acqua nei quartieri in cui manca. Gli studenti, inoltre, hanno visitato il Magazzino con tutto il materiale e le attrezzature necessarie per riparare eventuali rotture della rete idrica.
Il percorso si è concluso con la visita all’ufficio Cartografia che costituisce un punto di partenza ed allo stesso tempo un traguardo per lo studio e la gestione delle reti idriche.
E’ fondamentale la conoscenza della ubicazione delle reti idriche e delle relative infrastrutture per poter operare al meglio sul sistema idrico nel suo complesso.

Il Presidente di Salerno Sistemi S.p.A., avv. Mariarosaria Altieri, ha dichiarato: “Ogni volta che ospitiamo gruppi di studenti ci rendiamo conto che acquisiscono più consapevolezza e motivazione e che già hanno una sviluppata sensibilità al tema ambientale ed idrico in particolare. Ecco perché con entusiasmo abbiamo collaborato al Progetto “A Scuola di futuro – Salerno 2030”, un’ iniziativa utile per avvicinare i ragazzi ad una delle più importanti tematiche ambientali e veicolare buone pratiche nelle famiglie“.

In occasione delle visite scolastiche, sono stati donati agli studenti un libricino della “Storia dell’Acqua in gocce”, appositamente realizzato, che descrive goccia dopo goccia il viaggio che compie l’acqua per giungere sino al rubinetto delle nostre case, e un opuscolo dei “Supereroi dell’ Acqua” per scoprire insieme il Quartier Generale di Monticelli e i suoi Supereroi che portano l’acqua in tutta la città.

Salerno Sistemi S.p.A.

Ufficio Stampa