Rateizzazioni

Il Cliente è tenuto al pagamento dell’intero corrispettivo indicato in bolletta entro la scadenza.

Il Cliente, nei casi e con le modalità di seguito elencate, può pagare i corrispettivi dovuti per la fornitura idrica attraverso rate successive con l’applicazione di interessi/mora.

 

IN COSA CONSISTE LA RATEIZZAZIONE La “rateizzazione” è la suddivisione dell’intero debito  in un numero di rate mensili di

uguale importo.

 

CHI PUO’ CHIEDERE UNA RATEIZZAZIONE

 

Il Cliente che ha una o più bollette non pagate.

 

IN QUALI CASI E’ POSSIBILE RATEIZZARE UNA BOLLETTA

 

La rateizzazione è concessa ai soli clienti attivi,

nei seguenti casi:

a) Importo minimo del credito pari a € 100,00;

b) Assenza di procedure di recupero crediti in corso (Società di recupero Crediti Stragiudiziale, Affido al Legale).

Qualora il Cliente abbia già ricevuto una raccomandata di messa in mora, sarà necessario sottoscrivere un Piano di Rientro presso lo sportello “Rateizzazioni ed informazioni bollette” di via S. Passaro 1, a Salerno.

 

COME CHIEDERE LA RATEIZZAZIONE DI UNA BOLLETTA

 

Il Cliente che intende avvalersi della rateizzazione deve presentare regolare richiesta esibendo:

– Copia della/e bolletta/e da rateizzare;

– Documento di riconoscimento e codice fiscale.

In caso di richiedente differente dall’intestatario della fornitura, occorre presentare delega e copia del documento di riconoscimento del delegante.

In caso di consumi in acconto, al fine della

rateizzazione sarà necessario acquisire preventivamente la lettura.

 

ALTRE MODALITA’ DI RICHIESTA DI RATEIZZAZIONE

 

Nella sezione Modulistica è disponibile il modulo P7BM17 – Richiesta di rateizzazione, da inoltrare via email all’indirizzo info@salernosistemi.it o via fax al numero 089/7726833.