L’Amministrazione Comunale di Salerno è da anni impegnata in attività di tutela ambientale e sviluppo sostenibile anche attraverso una sistematica azione di supporto alle scuole.

Il progetto “A Scuola di Futuro Salerno 2030” proposto dall’Assessorato all’Istruzione Prof. Eva Avossa e dall’Assessorato all’Ambiente Avv. Angelo Caramanno ha avuto termine il 31 maggio 2019 con la cerimonia di premiazione presso il Teatro Augusteo di Salerno.

In tale occasione alla presenza del Sindaco Arch. Vincenzo Napoli, del Vicesindaco Prof. Eva Avossa, dell’On. Piero De Luca e dell’Assessore Regionale Dott.ssa Lucia Fortini è stata consegnata alla Salerno Sistemi una targa per aver partecipato attivamente al Progetto.

Questa mattina presso la sede di Salerno Sistemi, e stato consegnato il riconoscimento a coloro che hanno reso possibile, con impegno e dedizione, lo svolgimento degli incontri con i numerosi alunni delle scuole primarie e secondarie della città di Salerno che hanno voluto fare visiti ai Serbatoi di Monticelli.

Un ringraziamento va all’Assessore Eva Avossa ed al Sindaco Vincenzo Napoli per aver coinvolto la Salerno Sistemi in un progetto tanto ambizioso, affidando ai “Supereoi dell’Acqua” il difficile compito di spiegare ai bambini il funzionamento della rete idrica con attenzione particolare alla differenti problematiche che coinvolgono l’intero settore.

Il Presidente di Salerno Sistemi

Avv. Mariarosaria Altieri